LA STORIA DELLA CANZONE A MONTORO

 

12 settembre 2017 ore 22.00, in una piazza di Piano a Montoro (SA), mette piede il colosso italiano, la storia indiscussa della canzone, la verità sulla grande musica espressa ai limiti di ogni immaginazione positiva.

I Cugini di Campagna trasportati da un uragano di nome Ivano firmano un’altra piazza italiana con la loro dilagante semplicità e serenità, regalando al pubblico di Montoro una serata indimenticabile.

Parte una serata fatta di molteplici varianti, un vero è proprio spettacolo di storia, fusa con una poliedrica qualità di espressioni portate alla sorgente dei più grandi miti come Totò e Frank Sinatra, infatti in molti non sono a conoscenza che “Anima mia” è stata interpretata da ben 57 artisti diversi, tra questi il grande “THE VOICE” (Frank Sinatra) che all’epoca senza alcuno sforzo si è posizionato tra le 5 canzoni più ascoltate degli States.

Andiamo oltre, Ivano nella serata spiega al pubblico di avere avuto l’onore di interpretare “Malafemmena” di Totò, secondo i canoni musicali dei Cugini di Campagna, che al momento dell’esibizione, hanno lasciato a bocca aperta un pubblico ormai esterrefatto e ingordo delle fantastiche note, scale armoniche e vibrati dalla pelle d’oca.

Indescrivibili sensazioni, e una umiltà da vendere, Daniel, Tiziano, Silvano e Ivano, sono l’indiscutibile emblema della serenità, trasparenza e dello splendore, un vero sole che sa scaldare i cuori anche in un tempo uggioso come la sera della loro esibizione a Montoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *