“CICO RUSSO” UN INTERPRETE CHE SPICCA NEL SALERNITANO

Grande Musica ha il piacere di introdurre nelle sue righe un nuovo interprete da inserire all’interno dei suoi articoli. Stiamo parlando di Cico Russo, musicista polistrumentale, con la chitarra nel sangue e interprete, nonché un cronico sostenitore della grande musica italiana. Nato a Eboli, passa l’infanzia incollato ai famosi hi-fi, ascoltando autori come Claudio Baglioni e tra i vinili di uno zio materno a colpi di note del grande Lucio Battisti.

A tredici anni inizia gli studi con il M° Nicola Polisciano, a diciassette anni ascoltando le note di Puccio Chiariello capì che la chitarra era lo strumento che rispecchiava la sua anima, dando spazio ad una serie di esperienze musicali rilevanti. All’età di venti anni incontra il maestro Nat Flamigni con cui instaura un rapporto fraterno e inizia ad essere suo allievo, proprio grazie a lui si avvicina ai famosi Europe e in particolare al chitarrista  John Norm, dando la giusta attenzione ad approfondimenti tecnico-strumentale.

Una forte precisazione, a cui lui tiene tanto metterci la firma personale, è la passione Musico-Politica per i Nomadi nata a fine anni 90, con l’amicizia fraterna per colui che Cico definisce un vero e proprio guru, l’ex voce dei Nomadi Danilo Sacco fino ad arrivare al punto di fondare una tribute band dei Nomadi, Esperienza durata 8 anni che gli ha portato un arricchimento incredibile al cospetto del live

Nel 1995 si scatena la passione, la dedizione e lo studio per Gianluca Grignani. Cico Russo si trova praticamente sommerso dalla creatività del cantautore milanese che prende il posto di qualsiasi altro cantante, al punto da iniziare un vero è proprio percorso di studi e approfondimenti biografici fino ad arrivare al punto che il 23 agosto 2018 lo stesso Grignani gli chiede di salire sul palco a Paestum invitandolo a cantare con lui. Cico Russo, attualmente, grazie alla sua famigerata vena musicale, alla ferrea e insostituibile passione per lo studio, raggiunge il punto di essere attualmente una Cover di Grignani, ricercato da numerosi locali. Cico, presente anche a “CASA SANREMO 2018” in qualità di turnista, si conferma un musicista dall’esperienza solida, dando il giusto decoro a quelle che sono le basi della sensibilità artistica. Si presenta ai nostri microfoni con una lealtà e umiltà accademica, portando gli organi dello staff di Grande Musica a definirlo uno degli artisti più affermati della provincia di Salerno.

BUCAREST IN MUSIC

BUCAREST in MUSIC Festival Internazionale Pop Contest si svolgerà a BUCAREST dal 4 al 7 aprile 2019 sotto gli auspici di WAPA World Association of Promoting Arts – responsabile per l’implementazione e il monitoraggio dei più importanti festival internazionali del mondo – e ha come obiettivi promuovere e stimolare la creatività artistica in una sana atmosfera di competizione e l’amicizia tra bambini di diverse nazionalitàscoprire e lanciare nuovi valori e talenti.

Bucharest in Music sarà eseguito su singole sezioni vocali di solisti.
Categorie di età:

baby 5 – 10 anni,

teen 11 – 15 anni,

adulto 16 – 35 anni,

senior 36 – over

Ogni concorrente canterà due brani inediti o cover, uno obbligatorio nella lingua madre e l’altro a sua scelta. Le canzoni saranno interpretate con la voce dal vivo del concorrente sulla base musicale. La base sarà inviata via email a divas2009@hotmail.it e consegnata al’organizzatore su USB alla data di arrivo. La lunghezza delle canzoni non può eccedere 3:40.
GIURIA
L’esibizione dei concorrenti sarà giudicata da una giuria internazionale, personalità eccezionali dell’industria musicale internazionale, produttori discografici delle diverse major label, musicisti, produttori televisivi e maestri di canto, vocal coach di vari paesi.
PREMI
CATEGORIA BABY
PREMIO 1 – DIPLOMA, COPPA – PRODUZIONE DIVAS MUSIC PRODUCTION CANZONE E VIDEOCLIP
PREMIO 2 – DIPLOMA, COPPA – INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA ALLE SELEZIONI “SANREMO JUNIOR ROMANIA” 2020
PREMIO 3 – DIPLOMA, COPPA – INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO” ITALIA 2019
CATEGORIA TEEN
PREMIO 1 – DIPLOMA, COPPA- PRODUZIONE DIVAS MUSIC PRODUCTION,CANZONE E VIDEOCLIP
PREMIO 2 – DIPLOMA, COPPA- INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA IN “SANREMO JUNIOR ROMANIA” SELEZIONI 2020
PREMIO 3 – DIPLOMA, COPPA- INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO” ITALIA 2019
CATEGORIA DI ADULTO
PREMIO 1 – DIPLOMA, COPPA – PRODUZIONE DIVAS MUSIC PRODUCTION CANZONE E VIDEOCLIP
PREMIO 2 – DIPLOMA, COPPA – INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO ITALIA” 2019
PREMIO 3 – DIPLOMA, COPPA – INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO” ITALIA “ 2019
CATEGORIA SENIOR
PREMIO 1 – DIPLOMA, COPPA – INVITO GUEST AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO” ITALIA 2019
PREMIO 2 – DIPLOMA, COPPA – INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO” ITALIA 2019
PREMIO 3 – DIPLOMA, COPPA – INVITO CON PARTECIPAZIONE GRATUITA AL FESTIVAL “MICROFONO D’ORO” ITALIA 2019
TROFEO DEL FESTIVAL
PRODUZIONE BRANO PER LA PARTECIPAZIONE ALLE SELEZIONI UFFICIALI RAI AL “FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA SANREMO 2020”
DEAD LINE 4 MARZO 2019
Contatti:
Diva’s Music Production – Organizzatore 0040730249586
WAPA Presidente Romania & Direttore Festival Gabriela Serban +39 3342109644
WAPA Presidente italia & Direttore Artistico Musicale – m° Rocco Palazzo +39 3381398026
Regolamento Bucharest In Music Festival – Web sitewww.bucharestinmusic.ro

“ROCCO PALAZZO” MAESTRO DELLA GRANDE MUSICA

Nasce a Formia il 3 aprile del 1967, da padre Casetano e madre Napoletana, emblemi del suo percorso, cresce con l’ambizione di maturare velocemente e  distinguersi prevalentemente nel campo musicale, in un mondo compromesso dalle molteplici difficoltà, dovute spesso alla facilità di spianare la strada a chi è poco meritevole di successi precoci ed esaustivi.

Parliamo di Rocco Palazzo, maestro Italiano creatore di melodie più uniche che rare, con le capacità eccelse di trasmettere le emozioni come pochi, una figura cristallina che riduce al nulla la prevalenza degli errori nel suo campo.

Dimostratosi determinante molteplici volte, sia per le sue qualità espressive che nella concreta realizzazione di sogni per alcuni suoi allievi. Produttore, autore, selettore, vocal coach, una incredula assemblea di successi raggiunti giorno dopo giorno, senza mai una resa, portando avanti sempre la solita testi… “determinazione e studio”.

Discografico della  Divas Music Production – Label, Direttore artisico e musicale” UN MICROFONO PER SANREMO”, presidente vocal coach accademia di canto e musica  Divas Music Production – Label. Roma- Formia- Bucarest, diplomato nel 1987, presso il conservatorio di Frosinone “Licino Refice”, in : clarinetto, sotto la guida del maestro Vincenzo Buonomo; diplomato con il massimo dei voti. sassofono ; diplomato con il massimo dei voti. pianoforte complementare, sotto la guida del maestro Maria Teresa Conte,  massimo dei voti nel diploma di perfezionamento, all’esito di corso di studi triennale, presso l’accademia musicale “ Amadeus Mozart” di Ginevra ( Svizzera ), sotto la guida del maestro Richard Stolzman e del primo clarinetto dell’orchestra di Vienna M° karl leister. Diplomato con il massimo dei voti ( 10/10) laurea intenazionale di canto pop, r & b, jazz, rock.

Nel 1987 suona nell’orchestra dell’accademia di S. Cecilia come clarinetto aggiunto con la direzione del maestro leonard Bernstein, si esibisce come solista, nel 1989, in Città del Vaticano , al cospetto di sua santità Giovanni paolo II, in occasione della visita del premier russo Gorbaciov, nel 1988 suona a Roma, come clarinetto aggiunto, nell“Aida”di Verdi, con l’orchestra dell’opera , con la direzione del Maestro Riccardo Muti .

Presta servizio militare come primo clarinetto nella banda nazionale dell’Esercito italiano e, successivamente, come primo clarinetto nella banda nazionale della Polizia di Stato. Concerto come solista nella repubblica di Malta, in occasione dei festeggiamenti per i 25 anni di indipendenza, diplomato in molteplici corsi di interpretazione musicale e canto jazz, pop. r&b. direttore artistico presso la santa sede vaticana concerto di artisti emergenti.

Potremmo scrivere all’ infinito e riempire intere biblioteche della famigerata arte musicale del Maestro Rocco Palazzo, una figura che domina la semplicità nella complessa ed unica espressione di un uomo che ha fatto di se stesso uno statuario esempio per i giovani di oggi e tutti i suoi allievi.

Impegnato negli ultimi tempi per la selezione per il festival Bucharest in Music dal 4 al 7 aprile includendo le selezioni per talent “The Voice” e X Factor Italia”.

Lo Staff di Grande Musica segue da tempo questa nobile-poetica figura … non solo per le qualità musicali, ma specialmente per la sua espressione serena, accogliente e di una indiscussa disponibilità ad ascoltare.      

 

“DANCE EVOLUTION 2” MASTER CASTING UFFICIALI PER LA TV CHE CONTA

A Pontecagnano, in provincia di Salerno, si consolidano le chiare idee per la scuola “Dance Evolution 2” e la Roxyl Music, a capo di una straordinaria Jana Manira e Annamaria Gallo che esprimeranno al meglio il concetto “selezione” di nuovi artisti, in presenza del grande produttore discografico Angelo Bardellino e con il solido supporto di vere icone dello spettacolo italiano.

 

Il 3 e 4 novembre 2018, nella sede della “Dance Evolution 2” di Pontecagnano in via Tevere n. 40, si avvieranno le selezioni per molteplici palchi ( Sanremo, Sanremo Young, X Factor, Amici, The Voice ), introducendo al meglio il segnale positivo dell’unicità dell’essere, cioè quello di dimostrare e convincere i giudici di aver talento ed avere una opportunità di affacciarsi nel mondo dello spettacolo. Dalla danza al teatro, dal canto alla musica, il ponte “Roxyl-Dance Evolution 2” decora al massimo un evento accademico per un sogno unico, che può avverarsi solo se non si resta a casa a guardare gli altri come raggiungo i traguardi.

Un’arena di famosi artisti, un vortice irripetibile di alta scuola, che valorizzerà la vena artistica della provincia di Salerno, che con estrema serenità darà un benvenuto alla commissione selettiva:

Maestro Rocco Palazzo, vocal coach, Music Production presso Roxyl Music Label, Direttore artistico (Art Direction), Produttore Diacografico presso DIVAS Music Production, Music composer presso RAI ,Mediaset, Sky, un solido ed unico supporto per la scuola, dove non si potrà fare a meno che esserci e sentirsi dire un bravo da tale icona;

 

 

Grazia Di Michele, cantautrice, musicista, vocal coach ad “Amici”, una incandescente carriera fatta solo di successi, portandosi con onore decisioni importanti rivelatesi fondamentali per la discografia italiana;

 

Alessandra Celentano, coreografa, docente ospite in teatri internazionali, lavora accanto a grandi nomi della danza come Carla Fracci, Roberto Bolle, Massimo Murru, Isabelle GuérinManuel Legris e altri. Dal 2003 partecipa al programma televisivo Amici di Maria De Filippi in qualità di insegnante e coreografa.

Jana Manira, modella,attrice di molteplici film  cooprotagonista nel film “Forse … si lo voglio! ” di Antonella Grassia, “Le ragazze del centro commerciale”, “Un amore rubato”, insegnante e produttrice, organizzatrice del Microfono d’oro”, presentatrice;

 

 

 

Senza andare nello specifico e per non scrivere migliaia di capitoli di esperienza per questi famosi artisti ci saranno altri ospiti d’onore, ancora, Luna Fiore (presentatrice), Linda Porchia (vocal coach), Emanuele Martellotti (cocal coach gospel), Tina Carano (vocal coach), Vittoria Baccari (vocal coach), Maestro Vicenzo Capasso (autore, LAB’04 – Laboratorio Teatrale Sperimentale Permanente), la regista Antonella D’Agostino, lo speaker Gianni Manuel di Radio Studio Web Potenza e il presidente della G.M. Association Palma Fausto (cantautore, scrittore, presentatore, opinionista).

Dalle locandine che girano su migliaia di bacheche di facebook e su altri social, per la partecipazione ai Master Casting, basta comporre e chiamare il numero  328 6673 811 ed avrai le delucidazioni che desideri, non dimenticando che il treno nella vita passa una sola volta.

 

FRANCESCO ARIENZO… “PREMIO CHARLOT” IL NUOVO VOLTO DELLA COMICITA’ PARTENOPEA

Circa un anno fa, la commissione di Grande Musica sbarca a Napoli per intervistare il ragazzo timido del famoso golden buzzer voluto fortemente da Frank Matano, quindi stiamo parliamo di Francesco Arienzo uno dei più spiazzanti attori della storia partenopea, per la sua comicità unica e irripetibile e alquanto sorprendente.

Possiamo ricordare, che in solo pochi giorni raggiunse oltre 11.000.000 di visualizzazioni su facebook, piacendo sempre di più a italiani e non, un vero fulmine di creatività, novità ed una mimica mai vista prima.

Il 14 settembre sarà a Spazio 79 a Civitavecchia, per deliziare al meglio il suo pubblico ormai sempre più numeroso, ha preso parte a TV8 per sei puntate in una trasmissione “Saturday Night” con Claudio Bisio, non dimenticando di aver dato il suo contributo nel film “Tonno spiaggiato”.

E’ stato premiato per il trentennale al “Premio Charlot giovani” come artista comico che si è contraddistinto, ricordando che per il decennale era stato riconosciuto ad Alessandro Siani e nel ventennale ad Antonello Costa.

Per il periodo autunnale siamo in attesa di avere notizie dal suo agente che presto ci darà date e teatri che lo ospiteranno.

 

“DIEGO LAURENTI” FENOMENO WEB DAL GRANDE CUORE…

Il presidente di Grande Musica Palma Fausto con il suo vice in carica Anna Luisa De Stefano, dopo 1 anno di osservazione decidono di incontrare Diego Laurenti, per intervistarlo e capire realmente chi si nasconde dietro i monitor e smartphone di circa 600.000 utenti.

Diego si racconta in una veste speciale, mantenendo un clima di serenità e di massima umiltà, riportando a galla quelle che sono le sue origini artistiche e familiari, confermando come sempre il suo spirito unico, proprio come nei suoi live, dove le persone a parere dello scrittore traggono tanta positività e riflessione, trasmettendo valori che si possono ritenere rari per chi gode di una certa importanza sul web.

Le persone sono attratte dalla confusa ed inconfondibile arte mistica di un fenomeno mai visto prima, perché Diego riesce ad essere fondamentale e spiazzante perché poliedrico, ritrovando con il suo essere semplice e spontaneo le vesti di cantante, attore, poeta, musicista e mediatore di buon senso, proprio come lo scorso Natale, sceso nelle maggiori piazze di Napoli con i suoi fans, per donare ai senza tetto un sorriso inaspettato con dei regali utili per la sopravvivenza e per sostenere al meglio il loro grado di dignità, di chi nella vita ha avuto poca fortuna.

Ma ritorniamo all’umiltà di questo giovane ragazzo, alquanto deciso in tutto quello che fa, infatti egli dichiara apertamente che l’energia fisica gli viene trasmessa dai suoi fans, quindi prende come obbligo morale il continuare a divertire e a trasmettere quella forza che gli viene data.

Diego ha iniziato da giovane con la passione artistica, seguendo corsi di recitazione già dalle scuole medie, alla fine degli studi iniziò a lavorare a bordo delle navi, lì dove a fine orario lavorativo suonava il piano e cantava per aprire e integrare al meglio la sua vena. Il 19 maggio 2013 pubblicò i suoi primi due video su facebook dove intravede una nuova passione che ha deciso di fondere con i sentimenti forti di un vero napoletano, l’assorbimento dei valori dei grandi come Pino Daniele e Massimo Troisi.

Un pensiero forte va ad Alessandro Siani, esprimendo un forte affetto e diachiarandolo  un grande esempio di vita e sotto l’aspetto artistico, che ha portato a Napoli e in Italia un linguaggio nuovo e un concetto diverso di battuta.

Diego, innamoratissimo della musica ama le canzoni di Alex Baroni, Gigi Finizio e The Voice (Frank Sinatra) e questi lo accompagnano ogni giorno nel percorso artistico e dove trova rifugio nelle giornate più intense di lavoro.

Diego il 2 luglio si esibito al teatro Maria Aprea con un programma unico e nuovo ( FINALMENTE LIVE) dove si è ritrovato un pubblico che ha sommerso l’intera sala e il suo canale youtube. FINALMENTE LIVE apre una nuova porta nel web, infatti è il primo show in stile televisivo sul web che piace tanto a tutti e incuriosisce al punto da richiedere allo stesso artista di procedere, al punto che sotto decisione sua e dei collaboratori, ritornerà nel mesi di ottobre con sei puntate, con la direzione artistica di Gianni Simioli.

Diego chiude l’intervista con un pensiero forte al suo pubblico e alla sua famiglia, non dimenticandosi dei suoi collaboratori e persone care, volando tra battute e uno spiccato senso di umiltà, ha lasciato una impronta nel nostro staff che lo ha seguito attentamente e che presto conoscerà tutta Italia.

“SALVATORE ATTANASIO” UNA GRANDE CHITARRA

Eboli è stata da sempre una terra piena di artisti di spessore, spesso mai presi in considerazione o mai riconosciuti realmente per il loro valore, anche se rientra come un classico comportamento superficiale che appartiene alla mentalità meridionale. Oggi parliamo di  Attanasio Salvatore, un noto artista Ebolitano, che da piccola età ha donato la sua passione alla musica, all’età di 8 anni ha iniziato a suonare la batteria, all’età di 13 anni la chitarra senza mai più mollare le famigerate corde di uno degli strumenti più suonati al mondo.

Si racconta ai nostri microfoni con estrema umiltà e discrezione, ma la nostra redazione decide di spingerlo oltre questa timida espressione di un musicista un po misterioso  e vuole sapere di più , dichiara di aver avuto riconoscimenti in altri paesi confinanti della sua città, dandogli realmente il piacere di farsi conoscere come musicista.

Salvatore Ridd Attanasio, racconta che tra i tanti palchi che lo hanno emozionato, c’è stato un concerto avuto a Berlino dinanzi a 40.000 persone, e anche il quel caso Eboli ha taciuto dichiarando la vera distrazione su quella che è una delle arti più belle del mondo. Si descrive con semplicità, un ragazzo che vive di piccole emozioni, distogliendo lo sguardo dalle sciagure abbracciandosi alla sua chitarra.

Mark Knopfler è il chitarrista che più lo rispecchia, naturalmente rispettando in pieno il leader, ma Salvatore vive di una sua personalità propria con una rigida legge sensoriale che appartiene solo ai veri cavalli di razza, addirittura una follia estroversa al punto di generare musica come filosofie aperte da licenze poetiche personali… l’imprevedibilità che scorre all’improvviso e ti lascia esterrefatto.

Mango è padrone dei suoi pensieri, e la sua morte è stata un dolore indescrivibile, inspiegabile, qualcosa che non ha descrizione. Mango suo idolo, artista dalle molteplici qualità e personalità unica, Salvatore è andato fin sopra la sua tomba per dichiarare il suo affetto e stima, precisando di aver conosciuto la sorella che ha accolto i suoi pensieri con estrema umiltà, mostrando l’autenticità del cantante stesso. In una sola parola Salvatore esprime la sua vita artistica, quando ascolta Freddie Mercury …. dice di sentirsi “piccolo”.

Salvatore a breve pubblicherà un suo nuovo album, ma tiene ancora nascosto tutti i particolari, ma presto sarà in una delle radio partner di Grande Musica per darci tutte le tracce che conducono ad un suo nuovo traguardo.

Salvatore Ridd Attanasio così chiamato sui social, resta per noi di Grande Musica, uno dei musicisti più validi e affermati della provincia di Salerno, che chiude gli occhi e ascolta la musica …  proprio come fanno i veri sognatori, senza sognare medaglie al merito da affiggere al petto.

 

“ANGELA PROBO” MAKE UP – ARTE E DEDIZIONE

Arriva in casa Grandemusica il TOP per le nostre modelle.

Una giovane ragazza di Eboli mette piede in un mondo di altissima professione estetica, dove con impegno ed una profonda dedizione ha raggiunto solidi obiettivi al punto di essere una delle professioniste di punta della provincia di Salerno. Parliamo di Angela Probo, una bella ragazza, semplice e dalle grandi ambizioni sotto l’aspetto professionale, che entra nel mondo dell’estetica in punta di piedi, per poi donarsi completamente allo studio del settore.

Sostenendo che alla base di ogni sogno, bisogna sempre provare un amore irreversibile, infatti ad oggi Angela è un emblema per le giovani ragazze, per quelle che vogliono realmente che un determinato obiettivo venga raggiunto. Sfociando in un mare di umiltà, dedicandosi sempre più agli approfondimenti e agli aggiornamenti in una professione in continua metamorfosi, Angela sorride esprimendo che non poteva sposare meglio che questa passione.

assicurando anche i più dubbiosi. Angela ha conseguito con successo i seguenti titoli:

Corso base 1, corso baseLa Make up Artist abbraccia molteplici arti come teatro, cinema, moda e quant’altro, per esempio, in ambito televisivo interviene sul volto di ogni personaggio che dovrà essere ripreso in primo piano ed il compito principale è quello di far apparire il soggetto senza la caratteristica lucidità della pelle, dovuta alla normale attività di sudorazione; in seguito attuare un Make up consono ai lineamenti del soggetto e mirato a nasconderne eventuali imperfezioni.
Probo è realmente una fusione perfetta di una Make Up Artist modello, con affluenti di un determinato livello, perché oltre ad avere le capacità di svolgere le sue opere con minuziosità, riesce a spiegare e dare delucidazioni su ogni singolo prodotto r 2, Corso beauty fotografico… Corso wedding, tutti frequentati presso Beyouty CRESCITA E FORMAZIONE, tranne il diploma presso V) Or Academy Milano.

 

“9 LUGLIO” IL NOTORIUS REGALA MUSICA A 360° AI SUOI CITTADINI…

Come da titolo il Bar Notorius di Postiglione il 9 luglio ha regalato una serata sensazionale al paese, deliziandolo con musica a 360°. Aperitivi da capogiro, con delizie salate e dolci lavorate in maniera artigianale, un gelato buono come pochi nella provincia di Salerno, è il contorno di una grande attività con uno staff super organizzato a tutte le esigenze del cliente. Inizio serata con un assaggio di musica anni ’60 -’70 continuando fino agli anni 90 , con un pianobar classic e most famous international con pezzi tipo: New York, Imagine, e Besame mucho per poi dilagare con musica latina, classici napoletani e popolari. Una serata all’insegna del relax, divertimento e dell’amicicizia, il Notorius bar diventa simbolo di felicità grazie alla generosità e l’affetto verso il proprio paese e i suoi compaesani. Un Elogio in particolare vanno a Nicoletta e a sua madre (titolare dell’attività) che con estrema semplicità e dedizione riescono a costruire serate vincenti per tutti coloro che amano la musica e il divertimento. Noi di Grandemusica.it ringraziamo Postiglione e il Notorius per averci dato la possibilità di apprezzare tutto questo.

L’ESTATE DEL TOOP LOUNGE BAR

Ieri sera grande successo del “TOOP LOUNGE BAR” di Campagna, che ha dominato l’intera cittadina con la sua bellissima musica LIVE e con deliziosi assaggi di Rock. Un locale che vede a capo Salvatore Buemi e Carmine D’ambrosio, due giovani ragazzi poco più che vent’enni che hanno dimostrato di saper gestire un’attività bar, ma in particolare di saper coinvolgere amici e non in un vortice di allegria e serenità grazie alla musica, giochi di luce e di un impressionante carisma, in oltre un buffet lavorato minuziosamente dalle corrispettive fidanzate dei proprietari, che hanno contribuito al vero e proprio spettacolo musicale, garantendo un servizio veloce e sano. Continuerà senza sosta la musica fino ad agosto, dando ad ogni serata impronte diverse… e chi lo sa forse ci sarà una gara canora con tanto di premi e regali per i partecipanti. Come dimostra questo sito la musica resta protagonista di ogni nostro sorriso e grazie a ragazzi come Salvatore e Carmine troveremo sempre dove ascoltare note deliziose.